Scegli di investire nel Salento. Scopri le ultime novità

Durante una vacanza in Salento, una visita a Lecce, suo capoluogo, è d’obbligo. La “Firenze del Sud”, è un gioiello barocco tutto da scoprire. Vediamo quali sono i posti imperdibili!

Situazione paradossale per il settore immobiliare italiano, con un incremento delle vendite delle seconde case e prezzi in costante diminuzione, segnale chiaro che il mercato non si è ancora ripreso del tutto.

Sarà l’evento più importante dell’estate salentina quello che si svolgerà a Melpignano, per il 21esimo anno di seguito, e che si preannuncia entusiasmante come accaduto nelle precedenti edizioni.

Nel recente passato, il settore immobiliare ha vissuto dei momenti di difficoltà, delle quali si è sentito molto parlare.

Ma attualmente, le statistiche dell'Agenzia delle entrate indicano chiaramente che la ripresa nel settore è in atto ed è solida.

Comprare casa, quindi, è tornato ad essere un buon investimento. Se ci si trova nella possibilità o nell'imminente necessità di acquistare un immobile, è il caso di procedere, prima che i prezzi possano tornare a correre.

Lecce include 6 rinomate località turistiche, Frigole, San Cataldo, Torre Chianca, Torre Rinalda, Spiaggiabella e Casalabate, la cui bellezza giustifica qualsiasi tipo di investimento immobiliare

Queste sono le zone che hanno la fortuna di vantare una bellezza naturale meravigliosa, un mare limpido e delle distese di sabbia in cui rilassarsi durante le vacanze estive.

Nello scorso mese di aprile sono state assegnate le "Bandiere Verdi" relative all’estate 2018 e, come di consueto le spiagge del Salento hanno avuto una serie di riconoscimenti che premiano il grande lavoro effettuato nel corso degli anni dalle amministrazioni locali, che si sposa con la bellezza della natura e del paesaggio di queste spiagge "a misura di bambino".

Che il Salento sia uno dei territori più belli d'Italia non è affatto un segreto. Il mare qui si unisce con una terra favolosa e ancora ricca di segreti e non è un caso se il New York Times ha definito il Salento alla pari di una "gemma sconosciuta".

Il territorio locale, del resto, è davvero ricco di moltissimi posti favolosi: spiagge, borghi, siti archeologici, ma anche castelli, chiese, campi da golf e una delle gastronomie più squisite e saporite del mondo.

L'imposta sostitutiva del mutuo racchiude tutte le modifiche apportate tra il 2013 (d.l. 145) e il 2014 (d.l. 91) all'art. 15 c. 1 del d.p.r. 601/1973 in materia di finanziamenti a medio e lungo termine.

Allo stato delle cose l'Imposta viene applicata su tutti i mutui o finanziamenti rimborsabili in tempi che vanno oltre i 18 mesi, erogati al fine dell'acquisto di un immobile.

Questa di fatto sostituisce le imposte di registro, ipotecaria, catastale oltre alle concessioni governative e l'imposta di bollo, convogliando il tutto sotto una sola imposta.

Sei alla ricerca di case in vendita Salento, perché non hai ancora trovato la soluzione adatta alle tue esigenze? Il "tacco dello stivale", situato tra il Mar Ionio e il Mar Adriatico, è al momento una delle aree in Italia più convenienti per investire nel settore immobiliare: tanti gli appartamenti in vendita nel Salento, contraddistinti da un rapporto metri quadri/prezzo tra i più bassi in assoluto.

La Puglia è una delle Regioni più belle d'Italia ma il Salento racchiude borghi, paesaggi, spiagge che a confronto molte località ben più rinomate soccomberebbero.

L'estrema punta del tacco d'Italia offre sorprese inaspettate a chi la raggiunge, siti di rara bellezza paesaggistica, spiagge, grotte, cale.

Dopo anni di grave crisi il mercato immobiliare italiano sta finalmente ricominciando a crescere con ottime previsioni per il 2018.

Il motivo principale è la stabilità raggiunta dai prezzi in picchiata negli anni precedenti (la crescita se pur minima del PIL e la stabilità dei tassi d’interesse hanno dato una mano). Si è ancora lontani dai livelli precrisi ma secondo gli ultimi dati riportati dall’Agenzia delle Entrate in collaborazione con ABI (associazione bancaria italiana), le compravendite, che trainano il settore, sono state 542.480.

L’aumento risulta essere del + 4,9% (comunque inferiore a quello registrato nel 2016). Un altro dato importante riportato dall’analisi riguarda la spesa che è salita di 500 milioni rispetto all’anno precedente e si attesta a 89,6 miliardi.

Detta in poche parole: la regione più bella del mondo. Senza alcun dubbio, fino a quando lo sussurravamo tra italiani, si poteva pensare ad un atto di campanilismo, ma da quando riviste come Forbes, National Geographic oltre a 5 Bandiere Blu, si esprimono a favore della Puglia, deve essere vero.

Cerca l'immobile nel Salento che fa al tuo caso
Hai bisogno di aiuto?

Aligros Immobiliare

Brizio Montinari, nasce a Calimera nel 1932, quarto di sei figli appartenenti ad una famiglia di costruttori.
Sin da giovanissimo inizia a lavorare assieme a suo padre Teto e i suoi fratelli costruendo diverse opere edilizie in vari paesi della provincia di Lecce, ma anche a Brindisi e Taranto. Nei primi anni ‘50 acquistano a Lecce i terreni che negli anni ‘60 e ‘70 ... Continua a leggere

Seguici su Facebook

Pagina Facebook Aligros Immobiliare

Richiedi info
Aligrosimmobiliare.it © 2016. All Rights Reserved. Powered By Envision