Scegli di investire nel Salento. Scopri le ultime novità

Dopo anni di grave crisi il mercato immobiliare italiano sta finalmente ricominciando a crescere con ottime previsioni per il 2018.

Il motivo principale è la stabilità raggiunta dai prezzi in picchiata negli anni precedenti (la crescita se pur minima del PIL e la stabilità dei tassi d’interesse hanno dato una mano). Si è ancora lontani dai livelli precrisi ma secondo gli ultimi dati riportati dall’Agenzia delle Entrate in collaborazione con ABI (associazione bancaria italiana), le compravendite, che trainano il settore, sono state 542.480.

L’aumento risulta essere del + 4,9% (comunque inferiore a quello registrato nel 2016). Un altro dato importante riportato dall’analisi riguarda la spesa che è salita di 500 milioni rispetto all’anno precedente e si attesta a 89,6 miliardi.

Detta in poche parole: la regione più bella del mondo. Senza alcun dubbio, fino a quando lo sussurravamo tra italiani, si poteva pensare ad un atto di campanilismo, ma da quando riviste come Forbes, National Geographic oltre a 5 Bandiere Blu, si esprimono a favore della Puglia, deve essere vero.

Per due anni di fila il Salento ha fatto incetta di bandiere blu, meritando le attenzioni di Forbes e di altre riviste internazionali e trasmissioni televisive; recentemente sono state le telecamere di Rai1, della trasmissione mattutina “Buono a Sapersi”, nella puntata di lunedì 28 maggio 2018, ad occuparsi del Salento.  

Esiste un luogo nel Salento più trasparente e perfetto di altri, più volte premiato dalla Bandiera Blu d’Europa.

E’ il luogo che dona il nome alla baia di Torre dell’Orso: uno scenario di rara bellezza per panorama e doti naturali. Qui, le correnti del Canale d’Otranto spingono un mare cristallino sulle dune di una sabbia argentea, dove il colore della riva si specchia sul candore dell’acqua.

Siamo a Lecce, in Puglia, nel comune di Melendugno, a pochi chilometri da San Cataldo, la località balneare del mare Adriatico nota come Lido di Lecce.

L'acquisto di una casa è, tutt'oggi, un ottimo investimento. In Italia, buona parte delle famiglie sono proprietarie dell'immobile in cui vivono; questo è reso possibile anche grazie alle agevolazioni fiscali previste nel nostro paese per l'acquisto della prima casa, meglio conosciute come "Bonus prima casa".

Tuttavia, prima di fare il grande passo, è importante sapere quali sono le imposte da pagare quando si compra casa in Italia.

"Cinque bellissime spiagge italiane che probabilmente non conosci ma che dovresti".

Così titola Forbes lo scorso aprile un servizio dedicato al Salento. L'autrice Catherine Sabino di chiare origini italiane, sembra quasi rimproverarci per non aver mai negli anni pubblicizzato uno dei panorami marini più belli del mondo.

A pensarci bene, chiedere ad un turista americano notizie in merito a Capri, Venezia, Portofino o Taormina, per quanto questi sia a digiuno in geografia, probabilmente ci indicherà almeno una regione sulla cartina. Ma se gli chiediamo di Otranto o di Leuca, è plausibile che le cercherà tra le isole del Peloponneso.

Negli ultimi anni l'assegnazione delle bandiere blu avviene in maniera molto più selettiva rispetto ai parametri di valutazione del 1987.

Le normative europee prevedono il conferimento del premio secondo un'attenta analisi di più elementi (non solo l'acqua balneare) effettuata secondo le direttive UNI-EN ISO 9001-2008.

E' prevista una giuria internazionale e una nazionale, nell'ambito della quale vengono coinvolti il Ministro dell'"Ambiente" e della "Cultura e del Turismo", il comando generale delle Capitanerie di Porto e l'ISPRA.

Numerose sono sempre state le agevolazioni riguardanti l'acquisto della prima casa, intesa come immobile dove l'acquirente intende prendere residenza e fissa dimora.

Considerata la crisi economica di questi ultimi anni e le numerose difficoltà finanziarie che molte persone hanno dovuto affrontare, il mercato immobiliare ha subito una flessione importante.

A tal proposito si è pensato di rendere l'acquisto della prima casa ancora più agevole, specialmente per i giovani, che oltre ad essere la categoria più in difficoltà, sono quelli che dovrebbero creare nuove famiglie e crescere le nuove generazioni.

Scorrano, incantevole cittadina del Salento, si è contraddistinta negli anni come la patria delle più belle luminarie del nostro Paese oltre che come un eccellente esempio di made in Italy conosciuto nel Mondo per la sua eleganza e creatività. Strade e piazze vengono illuminate con meravigliosi giochi di luce ogni anno nel mese di luglio in occasione della festa patronale in onore di santa Domenica.

Le vacanze si avvicinano e con esse arriva anche il momento di decidere dove trascorrere le proprie giornate di ferie, sia di Pasqua che quelle estive. Il Salento, con le sue bellissime spiagge e le tantissime località affascinanti per alte e cultura, può sicuramente una delle mete più papabili. E allora perché non cercare una casa nel Salento per fare un investimento per la vita?

Nella puntata di Voyager rivolta alla scoperta della Puglia, condotta, come sempre, da Roberto Giacobbo, è andato in onda un servizio dedicato a un tragico avvenimento, che sconvolse la popolazione locale nel periodo dell'invasione turca e che segnò la nostra storia: il sacrificio degli 800 martiri di Otranto.

Pagina 1 di 4

Cerca l'immobile nel Salento che fa al tuo caso
Hai bisogno di aiuto?

Aligros Immobiliare

Brizio Montinari, nasce a Calimera nel 1932, quarto di sei figli appartenenti ad una famiglia di costruttori.
Sin da giovanissimo inizia a lavorare assieme a suo padre Teto e i suoi fratelli costruendo diverse opere edilizie in vari paesi della provincia di Lecce, ma anche a Brindisi e Taranto. Nei primi anni ‘50 acquistano a Lecce i terreni che negli anni ‘60 e ‘70 ... Continua a leggere

Seguici su Facebook

Pagina Facebook Aligros Immobiliare

Richiedi info
Aligrosimmobiliare.it © 2016. All Rights Reserved. Powered By Envision